BLOG

Benvenuto nel blog dello Studio Stagno. Ti teniamo aggiornato con articoli esplicativi e le ultime novità.

 

Il regime forfetario, come ti avevo accennato in un precedente articolo, è un particolare regime cui puoi aderire se hai partita Iva e sei un lavoratore autonomo o un professionista. Non tutti i lavoratori autonomi e i professionisti con partita Iva possono rientrare in questo particolare regime, infatti, per poter essere inquadrati fiscalmente come forfetari, bisogna rispettare alcuni precisi requisiti.

Nell’articolo precedente ti ho presentato le basi del funzionamento dell’Irpef, imposta sui redditi delle persone fisiche, con gli scaglioni e le categorie di redditi imponibili. In questo articolo voglio invece analizzare quali sono gli “sconti” che la normativa prevede che tu possa far valere per ridurre l’imposta che devi.

Una delle imposte più importanti nel nostro ordinamento è l’Irpef cioè l’imposta sui redditi delle persone fisiche. È importantissimo che tu conosca questa imposta ed il suo meccanismo di funzionamento per poter comprendere la tua posizione fiscale e fare le scelte più corrette per ottimizzarla.

Per iniziare a comprendere il funzionamento del sistema fiscale italiano bisogna porsi due domande: quali sono le tasse che devo pagare? Quando le devo pagare?